Secondo Jack e il suo libero pensiero…( Senza peli, tranne che sul petto )

1- Foto, poser, fotografi, party, il mio party, il party di quello, guarda la mia t-shirt, ma la musica Jack, la musica dove cazzo è finita?

Oggi, abbiamo intervistato un pensatore libero, non un esperto, non un guru, una semplice persona, che visto il mondo che ci circonda, trovare persone semplici, non è proprio una cosa facilissima da fare. Lui non ha peli, se non sul petto, quindi lo abbiamo lasciato parlare, non lo abbiamo censurato, anzi abbiamo fomentato la sua dialettica, per darci un punto di vista, duro, crudo, intenso, reale, passionale su quello che sta accadendo nei locali italiani. Accendete il vostro cervello, concentratevi e preparatevi alla lettura..

1- Foto, fotografi, party, il mio party, il party di quello, guarda la mia t-shirt, ma la musica Jack, la musica dove cazzo è finita?

La musica è diventata, o forse lo è sempre stata, un mero accessorio per quanto riguarda la club culture italiana, sempre che si possa parlare di  club culture in Italia. Le situazioni che considero di spessore sono sempre meno, nel nostro paese c’è ben poco coraggio ( strizzata d’occhio al tuo festival) e quindi quando arriva un’ondata musicale la si spreme allo sfinimento cercando di ottenerne i maggiori guadagni con la conseguenza che tutte le serate sono uguali. Poi chiaramente ci sono le serate con musica commerciale ma preferisco non criticare perché l’ho già fatto troppo in passato. Ad ogni modo per quanto mi riguarda musica prima di tutto, poi va benissimo la foto, la t-shirt fica o quant’altro, ma ripeto, prima di tutto la MUSICA!
2- L’hype, il rispetto, dato a chi?, e da chi dovremmo ottenerlo?, dicci la verità, c’è qualcuno che ancora rispetti?
Prima su Facebook sono uscito con una delle mie provocazioni “Rispetto a tutti, stima a pochi”. Parafrasando questa mia frase ribadisco il concetto che porto rispetto a tutti coloro che si impegnano nella vita, qualsiasi cosa essi facciano, però la stima la concedo a pochissime persone che condividono con me una maniera di pensare che forse sarà passata, retrograda, sognatrice, ma rimane ad ogni modo il mio modo di pensare. Poi ognuno è libero di fare, pensare, dire quello che vuole.
3- Tutto questo frazionarsi, unirsi in lobby, schierarsi per correnti “partyane”, da cosa è dipeso?
E’ dipeso dal fatto che gli uomini da sempre si spostano e fanne le cose in branco quindi nulla di nuovo ma una storia che si ripete da sempre. Un mio consiglio è aprire gli occhi e non guardare sempre alle solite cose. In campo musicale non c’è solo uno stile musicale da ascoltare, bisogna ascoltare tutto perché qualsiasi grande artista dietro di se ha un bagaglio musicale ben più ampio di quello che poi si limita a produrre.
4- Come vedi il futuro dei locali?
Purtroppo anche se ancora ggggiovane ho visto la chiusura di parecchi locali ovunque, un po’ per colpa delle leggi sempre più severe e un po’ perché ogni cosa ha un suo ciclo quindi è giusto che arrivata ad un certo punto chiuda. Poi sono a favore dei party in spazi non solitamente utilizzati per questi fini, i mix di idee mi sono sempre piaciuti e credo che se ben fatti hanno anche un bel risultato finale.
5- Prima che tu vada a vivere nella foresta boreale, come tu ci hai annunciato, tornerai a visitare questo blog?

Si uomo. Te lo prometto e te lo giuro che inserirò il tuo blog tra i preferiti nel mio laptop, così sarò sempre aggiornato su quali caparbie idee hai in testa.

” Sono state tagliate frasi di elogio nei nostri confronti, le abbiamo apprezzate, ma le teniamo solamente per noi ” n.d.r

Una risposta a “Secondo Jack e il suo libero pensiero…( Senza peli, tranne che sul petto )

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...