Placebo ” Battle for the sun “

Se prendiamo questo album in  mano, ci vengono in mente subito due cose. La prima che questa uscita e’  la conferma scontata della rottura con la Virgin. La seconda, è la mancanza del batterista storico Hewitt. La loro sesta opera, che sinceramente non si scosta di molto da ” Meds”, forse è l’ennesima prova, che questo gruppo, ha perso un pò di creatività e freschezza. Inanellare 6 album è già buona cosa, ma dai Placebo, ci si aspetta sempre qualcosa di realmente geniale e sorprendente. Le loro sonorità si smarriscono all’interno, traccia dopo traccia, facendo perdere e svanire il loro animo rock e aggressivo. Si sentono, violini, archi, ci ricordano qualcosa, ci vengono in mente i  soliti gruppi da passaggio radiofonico, non cose per i  Placebo, non almeno quelli che conosciano noi. Quasi arresi, a questo nuovo tipo di suono, non si riconoscono se non a brevissimi tratti.  Da “Kitty Litter ” fino a ” Come Undone”, c’è questo languro, impietosimento da telefilm americano che non vogliamo più ascoltare, non da loro. Passateci tutta questa cattiveria, ma i Placebo possono fare molto di più. Non più giovanissimi, e alla loro sesta fatica, sono forse al più grande bivio della loro vita.

PlaceboBattleForTheSun

Una risposta a “Placebo ” Battle for the sun “

  1. i placebo meno ispirati.mattia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...