Mona Hatoum ” Interior Landscape”

La fondazione Querini Stampalia all’interno del suo ciclo ” Conversare il Futuro “, propone la mostra di Mona Hatoum intitolata ” Interior Landscape “. E’ possibile visitarla fino al 20 settembre. L’intera mostra esposta al Castello 5252 ( Campo Santa Maria Formosa ) a Venezia è stata interamente curata da Chiara Bertola. L’artista, presente con circa una trentina di opere, mostra chiaramente quella voglia di rappresentare il più semplicemente possibile la sua visione del reale, delle problematicità della distanza dal suo paese d’origine. Raffigura le problematiche della sua terra, non le rappresenta malinconicamente, preferisce essere diretto immediato, arrivare velocemente al centro del problema. Si pensi alla sua famosissima opera ” Measures of Distance “, dove il dialogo con la madre, durante la doccia, appare veloce, repentino, senza dilungarsi in quel che non serve. L’opera all’epoca fece clamore, poichè era raro vedere l’intreccio dei fatti reali del privato con le problematicità della sua terra. Originario di Beirut, ora residente a Londra, Mona non ha mai smesso di parlare e di rappresentare la sua terra, una Palestina che viene specchiata con delicatezza e precisione nel quotidiano attraverso i suoi lavori.

Orario: da martedì a sabato ore 10-20; domenica ore 10-19
Ingresso: intero € 8; ridotto € 6
Info: tel. +39 0412711411; fax +39 0412711445;

02

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...