Mirta Carroli ” La persistenza del segno “

Mirta Carroli è rimasta una delle poche ad affidare la sua arte allo spazio aperto. Enormi strutture che si innalzano al cielo e si diffondono negli spazi. Reinventando un medioevo, con strutture dal duplice impatto. Una mostra da osservare, da capire. Un completo cammino tra armi, scudi, araldiche e macchinari bellici. Vale la pena osservare con calma il punto di vista dell’artista, lasciandosi immergere all’interno della mescolanza tra le opere e l’esterno.

Fino al 9 Novembre.

Mirta Carroli – La persistenza del segno
a cura di Franco Batacchi, Verena Neff e Theo Schneider
Castel Pergine
Via al Castello, 10 – 38057 Pergine Valsugana (TN)
Orario: da martedì a domenica ore 10-22; lunedì 17-22
Ingresso libero

e_0948_04

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...